14 e 15 dicembre 2018 / ASPETTANDO IL TEMPO CHE PASSA



Aspettando il tempo che passa

scritto con i detenuti del carcere minorile di Airola
con Giuseppe Gaudino, Adriano Pantaleo, Valentina Minzoni e Salvatore Presutto
regia Emanuela Giordano
aiuto regia Tania Ciletti

nell’ambito del progetto Il palcoscenico della legalità, coordinato da Giulia Minoli

una collaborazione Co2 Crisis Opportunity Onlus e l’Associazione Nest – Napoli est Teatro

I ragazzi detenuti che hanno partecipato ai laboratori sono: Mattia, Luigi PALMIERI, Ivan D’APICE, Carlo ESPOSITO, Salvatore SACCO, Raffaele, Krezel, KRISPYAN, Luigi, Luigi DI COSTANZO, Bruno D’AVINO, Vittorio ALBANO, Gaetano NUNZIATO, Dalibor RADOSALJEVIC

assistenti al progetto Luca Caiazzo, Noemi Caputo, Giulia Agostini

Si ringrazia il Teatro di San Carlo per i costumi di scena.

La collaborazione con Nest Napoli est Teatro di San Giovanni a Teduccio riguarda la gestione del percorso formativo pilota nelle scuole e nei Centri di giustizia minorile, nonché la consolidata formazione e professionalizzazione sui mestieri del teatro dei ragazzi all’interno degli Istituti penitenziari minorili a cui è seguito il primo inserimento post formazione nel mondo del lavoro.

Nest, Napoli Est Teatro